Patrizia Scampoli… il sogno di una vita

Cose Così di Patrizia Scampoli nasce come Cartolibreria a Pollutri, una ridente località del nostro bell’Abruzzo nella provincia di Chieti, il 30 Novembre 1991.

Con una bimba bellissima di undici mesi iniziai questa avventura in un piccolo locale che profumava di colori, di pastelli e di carta.

Lei, Alida, passava il tempo seduta sul banco scarabocchiando fogli con una matita, mentre io iniziavo a fare i primi passi in un mondo nuovo. Era il primo negozio che riapriva dopo 20 anni a Pollutri (2500 abitanti e pochissimi negozi), quindi tanta attesa e tanta gioia da parte dei pollutresi, soprattutto dei ragazzi che prima di allora dovevano andare in paesi vicini per acquistare penne e quaderni sfiziosi e i gadget che all’epoca erano tanto di moda.

La mia bimba cresceva e anche Cose Così cresceva sempre di più e dopo un anno mi trasferii in un locale più grande inserendo anche articoli da regalo.

Da sempre ho una bella calligrafia e un giorno venne una cliente, che mi disse: “Mi voglio sposare e voglio che tu mi scriva le partecipazioni”, questo fu l’inizio di tutto.

Iniziai a scrivere le partecipazioni a mano, una ad una con la mia bella grafia. Dopo un pò iniziarono a chiedermi le bomboniere e piano piano cominciai a trasformare la mia bottega.

Il profumo della carta e dei pastelli ben presto si trasformò in profumo di vaniglia , cioccolato e mandorle…

Abbandonai la cartolibreria e trasformai il mio negozio in un negozio di Bomboniere, con una grande varietà di confetti delle migliori confetterie sul mercato per offrire sempre il meglio ai miei clienti. Investii moltissimo nel fare fiere in tutta la provincia, spostandomi anche in Molise… Partecipazioni, Libretti messa, segnaposti, bomboniere, tableau mariage e confetti…. Tanti tantissimi confetti… con orgoglio dico che fui tra le prime ad allestire le confettate avendone tanti a disposizione… erano novità all’epoca e tutti volevano assolutamente cambiare il modo classico di intendere il matrimonio.

Ero diventata una organizzatrice di eventi… introdussi anche i palloncini dopo aver prima fatto diversi corsi per poter offrire non allestimenti arrangiati, bensì allestimenti realizzati con cura, sapientemente preparati con palloncini di qualità, che non tradivano né le mie aspettative, né quelle dei miei clienti.

Sempre più sposi si affidavano a me, facevo sempre più fiere e i miei clienti venivano anche da paesi limitrofi. Non potevo più lavorare da sola e allora nel mio negozio entrò a far parte Lucia, una dolce ragazza innamorata di questo lavoro. Eravamo diventati uno staff… La bambina che iniziò con me scelse un’altra strada… il negozio non le stava molto simpatico perché le aveva rubato la mamma per tanto tempo… Alida è diventata una bravissima infermiera.

Mio figlio Francesco si è innamorato di Marzia, una splendida ragazza a cui il mio lavoro piace moltissimo. Lo staff era ora composto da 3 donne tenaci e sempre sorridenti. A questo punto abbiamo deciso di fare un salto di qualità: abbiamo comprato una casa su 2 livelli che al pianterreno aveva una grande officina col soffitto alto 4 metri… Non credevo ai miei occhi quando vidi la casa in vendita… In un mese abbiamo sventrato l’officina e l’abbiamo trasformata nel nostro sogno!

Il primo dicembre 2019, dopo 28 anni dalla prima apertura, abbiamo inaugurato il nostro nuovo showroom: 100 mq che abbiamo riempito di bomboniere delle migliori marche, di confetti buonissimi, cioccolateria, dolciumi, articoli da regalo e oggettistica ricercata.

Una gigantografia di Frida Kahlo ci tiene compagnia, Frida, una donna che ha sempre lottato per i suoi sogni soffrendo non poco, ma andando sempre dritta per la sua strada.

Patrizia, Marzia e Lucia: insieme accogliamo i nostri clienti ponendo attenzione anche ai minimi particolari. Con fantasia, ricercatezza, qualità, esperienza, professionalità, cortesia e amore per il nostro lavoro, accompagniamo gli sposi verso il loro giorno più bello! Queste persone le prendiamo per mano e anche in seguito le accompagniamo verso le altre feste: battesimi, compleanni, prime comunioni, lauree e quant’altro è bello festeggiare. Il sorriso è la nostra prerogativa e ogni persona diventa una parte di noi, con cui gioire e festeggiare.

Questa è la storia del mio sogno, un sogno tutto in rosa … sogno per cui ho lottato non poco ma fiera di non aver mai mollato anche grazie alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto.

Vivo in una piccola realtà e la vita non è sempre facile, ma quando fai il tuo dovere fino in fondo, la vita ti ripaga. Il momento in cui viviamo è particolarmente sfidante, ma noi lo combattiamo col sorriso… sempre…

Autrice


Patrizia Scampoli

Azienda:


Cose Così di Patrizia Scampoli

Leggi tutte le storie

1 commento

  1. Flavia

    Una storia bellissima che rappresenta a pieno la vera anima che c è in Cose Cosi. Quell’ anima che viene messa a disposizione di ogni cliente che poi davvero viene preso per mano e accompagnato in ogni evento, piccolo o grande che sia, che si intende festeggiare! Un trio perfetto!

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gioielli che passione

Ho sempre amato i gioielli, fin da piccolissima  li chiedevo in regalo e li guardavo estasiata sui giornali. Mi piaceva giocare facendo dei mercatini di gioielli con le mie amichette utilizzando i regali di comunione e cresima. Dopo il liceo linguistico mi sono...

leggi tutto
Storia della casa famiglia “La Clessidra “

Storia della casa famiglia “La Clessidra “

Francesca. Sono Francesca 44 anni Oss ma nasco come fiorista, che da oltre 23 anni gestisce più di un punto vendita. E’ una realtà che mi piace molto perché ho avuto ed ho la possibilità di avere un contatto umano, con la gente con tutti gli annessi e connessi. Che...

leggi tutto