COLTIVARE PER RACCONTARE

Se dovessi giudicarmi, direi di avere due pregi: la curiosità e l’intraprendenza. La curiosità di scoprire nuove cose e l’intraprendenza di realizzarle anche tra ostacoli e difficoltà. Nella vita ho coltivato hobbies più disparati che vanno dal cucito al restauro di mobili antichi, ma la passione che mi accompagna da sempre è quella della cucina ed in particolare della pasticceria. Ho avuto diverse occasioni di gestire attività in linea con le mie inclinazioni, ma mai nessuna mi sembrava quella giusta su cui investire. Questo, fino al 2009, quando, all’età di 38 anni, ho ereditato dai miei suoceri l’azienda agricola di famiglia con 20 ettari di terreno coltivato principalmente a grano di diverse tipologie, uliveto e vigneto. L’azienda dava i suoi frutti, ma non ero pienamente soddisfatta. C’era bisogno di una ventata di freschezza. Così, con l’aiuto di mio marito e delle mie due figlie, ho deciso di mettermi in gioco e realizzare qualcosa di più, che coniugasse tradizione, natura e, perché no, la mia passione! Nasce così, ad agosto 2018, il laboratorio con annesso punto vendita “Agridelizie da Cinzia” in cui trasformiamo i prodotti derivanti dai nostri terreni in farine, pane, confetture, sottoli, pasta, salsa di pomodoro e tanto altro. Inoltre realizziamo prodotti di pasticceria come torte, panettoni, colombe, ferratelle e tante altre bontà attraverso l’utilizzo di farine di cereali antichi come la solina e il farro che sto cercando di recuperare, in linea con la tradizione contadina, restituendo ai consumatori sapori e profumi sempre più rari. Tutto ciò non rappresenta un punto d’arrivo, ma semplicemente un trampolino di lancio per realizzare altri sogni che danno la possibilità ai clienti di vivere direttamente l’azienda in tutte le sue sfaccettature. Abbiamo iniziato con la creazione di un’area verde dove è possibile immergersi nella natura e degustare i nostri prodotti e chissà se un giorno riusciremo a realizzare un vero e proprio agriturismo. Insomma, come dicono i latini: Memento audere semper.

Autrice


Cinzia Basile

Azienda:


AZIENDA AGRICOLA MANCINI DI BASILE CINZIA

Leggi tutte le storie

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gioielli che passione

Ho sempre amato i gioielli, fin da piccolissima  li chiedevo in regalo e li guardavo estasiata sui giornali. Mi piaceva giocare facendo dei mercatini di gioielli con le mie amichette utilizzando i regali di comunione e cresima. Dopo il liceo linguistico mi sono...

leggi tutto
Storia della casa famiglia “La Clessidra “

Storia della casa famiglia “La Clessidra “

Francesca. Sono Francesca 44 anni Oss ma nasco come fiorista, che da oltre 23 anni gestisce più di un punto vendita. E’ una realtà che mi piace molto perché ho avuto ed ho la possibilità di avere un contatto umano, con la gente con tutti gli annessi e connessi. Che...

leggi tutto