Cambiare vita a quarant’anni grazie al Peperone dolce di Altino

Sono Annamaria D’Alonzo, titolare dell’azienda agricola terra fonte. La mia  azienda nasce nel 2014 e rappresenta la continuità di una attività di famiglia da diverse generazioni.

La nostra coltura principale e che ci rappresenta è il Peperone Dolce di Altino, di cui mio padre è un custode storico del seme. Noi non abbiamo fatto altro che modernizzare la sua attività attraverso la creazione di un marchio  del nostro prodotto e attraverso la realizzazione di un laboratorio di trasformazione dove oltre che al peperone trasformiamo tanti altri prodotti, di nostra produzione, in sottoli, confetture e conserve.

Questa mia azienda rappresenta per me un vero e proprio cambio di vita, venendo io da un percorso di studi e di formazione completamente diverso e lontano da questo  mondo. Ho lavorato per tanti anni nella pubblica amministrazione come esattore avendo conseguito una laurea in economia. La mia azienda rappresenta un cambio di vita, ma soprattutto un miglioramento di vita avendo la fortuna di poter lavorare a contatto con la natura, con il nostro territorio sperando di poter insegnare alle mie figlie quanto sia importante basare la propria vita sulla semplicità, l’umiltà e sul rispetto del mondo in cui viviamo.

Autrice


Anna Maria D'Alonzo

Azienda:


Azienda Agricola Terra Fonte

Leggi tutte le storie

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gioielli che passione

Ho sempre amato i gioielli, fin da piccolissima  li chiedevo in regalo e li guardavo estasiata sui giornali. Mi piaceva giocare facendo dei mercatini di gioielli con le mie amichette utilizzando i regali di comunione e cresima. Dopo il liceo linguistico mi sono...

leggi tutto
Storia della casa famiglia “La Clessidra “

Storia della casa famiglia “La Clessidra “

Francesca. Sono Francesca 44 anni Oss ma nasco come fiorista, che da oltre 23 anni gestisce più di un punto vendita. E’ una realtà che mi piace molto perché ho avuto ed ho la possibilità di avere un contatto umano, con la gente con tutti gli annessi e connessi. Che...

leggi tutto